Rinviato al 2021 il 14esimo Rally del Golfo dei Poeti In evidenza

Ancora troppa l'incertezza a livello nazionale.

Mercoledì, 20 Maggio 2020 21:30

La Lanternarally è costretta, con amarezza, a rinviare di un anno la quattordicesima edizione del Rally Golfo dei Poeti. La gara spezzina, organizzata in collaborazione con la BB Competition, avrebbe dovuto svolgersi nel weekend del 27-28 giugno, ma la situazione attuale purtroppo non permette di avere le certezze per poter far partire a tutti gli effetti la macchina organizzativa.

"In 24 anni non ci era mai capitato di dover annullare una gara, ma in questa situazione non possiamo fare altro che prendere questa difficile decisione. Tutto sarebbe pronto per potere correre a Brugnato e dintorni, ma non sappiamo ancora se l'apertura dei confini regionali sarà confermata e soprattutto non sappiamo cosa potrà accadere nelle prossime settimane a livello nazionale. Inoltre mancano ancora delle linee guida per lo svolgimento delle competizioni su strada, che ad oggi non si sa se e quando saranno autorizzate. Il tempo tra un'eventuale comunicazione ed il weekend di gara sarebbe troppo breve e ci troviamo costretti a fermarci per il bene della manifestazione, che potrà così tornare nel 2021" – questa è la dichiarazione corale arrivata dal quartier generale della Lanternarally, che ora si concentrerà sul prossimo 36° Rally della Lanterna – 4° Rally Val D'Aveto, in programma a Santo Stefano D'Aveto il 5 e 6 settembre.

"Sul Rally della Lanterna siamo sicuramente più ottimisti e speriamo di poter ricevere a breve le linee guida dal Governo e da Aci Sport, in modo da poterci preparare al meglio insieme agli amici del Gruppo Sportivo Allegrezze ed agli enti locali che da sempre ci affiancano e ci supportano. Confidiamo in un protocollo scritto con intelligenza e che tenga conto degli ampi spazi aperti che contraddistinguono un rally. Siamo sicuri che il settore possa ripartire in sicurezza, certi della responsabilità e del senso civico dei nostri equipaggi, del nostro pubblico e di tutti gli addetti ai lavori".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I verdi e le altre formazioni che dovrebbero lasciare la serie D sono pronte a battersi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per migliorare la gestione e fruibilità rispetto al pre-Covid. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa