Ponte crollato, aperta un'inchiesta per disastro colposo In evidenza

Indaga la procura di Massa.

Giovedì, 09 Aprile 2020 16:41

La procura di Massa ha aperto un'inchiesta sul crollo del ponte di Albiano Magra.

Il reato ipotizzato è quello di disastro colposo, ma i filoni d'indagine potrebbero aumentare. Intanto l'area interessata dal crollo è stata sottoposta a sequestro su disposizione della procura, mentre i carabinieri sono stati incaricati di identificare i tecnici di Anas che erano responsabili dei controlli sulla struttura.

Altre due indagini sono state avviate rispettivamente dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalla stessa Anas.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I Carabinieri lo bloccano a Deiva Marina, con 20 grammi di droga. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Una signora ultraottantenne va a piedi sino in piazza Verdi per ritirare la pensione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa