Il ponte di Albiano crolla e rompe una tubazione, Caprigliola senza acqua In evidenza

Al momento la frazione è servita tramite 6 serbatoi.

Mercoledì, 08 Aprile 2020 17:56

 

Una volta sul posto i responsabili del servizio della Società hanno purtroppo accertato che l'eccezionale evento ha causato contestualmente anche la completa distruzione di un'importante arteria dell'acquedotto che serve la frazione di Caprigliola, circa 500 abitanti.

Per ripristinare rapidamente il servizio sarà necessario posare circa 700 metri di nuova tubazione a sostituzione di quella lacerata dal crollo, in grado di ricollegare la frazione al servente acquedotto. In queste ore gli ingegneri e i tecnici del Gestore sono impegnati nella rapida pianificazione dell'intervento, con l'obiettivo di scongiurare lunghi periodi senz'acqua per la cittadinanza, urgenza da evitare anche in ragione della nota situazione di emergenza sanitaria dovuta al Covid19 che stiamo vivendo.

L'impegno è quello di ricollegare l'acquedotto prima di Pasqua.

Intanto per mitigare i disagi, GAIA si è subito attivata installando 6 serbatoi per la distribuzione dell'acqua alla cittadinanza. Inoltre i tecnici stanno lavorando per mettere in funzione una stazione di pompaggio provvisoria che permetta di alimentare con autobotti il serbatoio situato nella parte alta del paese, in modo da garantire la normale distribuzione nel periodo transitorio fino alla messa in funzione della nuova tubazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Consigliera regionale chiede anche un incremento delle tratte. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Avantinsieme sottolinea che, altrimenti, lo si potrebbe costruire in aree meno a rischio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa