Tablet per i ricoverati in ASL5 In evidenza

Per permettere di comunicare con i parenti.

Mercoledì, 01 Aprile 2020 15:30

 

Su richiesta del Tribunale per i diritti del malato al centro operativo comunale della protezione civile, domani saranno forniti alla ASL 5 Spezzino 4 tablet per consentire ai ricoverati di poter comunicare con i propri familiari.

L’iniziativa è stata possibile grazie alla donazione dei tablet da parte del Rotaract Club della Spezia.
Il Tribunale per i diritti del malato ringrazia pubblicamente quanti hanno contribuito a questa iniziativa: il centro operativo protezione civile e i funzionari del Comune della Spezia e in particolare il Rotaract Club nella persona dei soci e della sua presidentessa d.ssa Matilde Del Santo. Il Rotaract Club, peraltro, si era già attivato per approvvigionare gli operatori sanitari di presidi di protezione individuale.

La proposta era stata inoltrata dal Tribunale del Malato sulla base di altre esperienze, sempre promosse dall’associazione e già in corso in altre Regioni e in questo particolare momento.
Si tratta di un’azione concreta certo non di minima importanza, tenuto conto di quanto sia fondamentale mantenere la relazione umana tra degenti e parenti

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Indagine dei servizi sociali per comprendere le loro esigenze. Fondo per l’emergenza abitativa esaurito in una sola settimana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa