Sulle scalinate spezzine per bere e consumare droga, sanzionati dalla Polizia Locale In evidenza

Per ciascun giovane 400 euro di multa.

Lunedì, 30 Marzo 2020 19:32


Nell'ambito dei servizi di controllo sull'ottemperanza alle prescrizioni governative e sindacali per l'emergenza sanitaria Covid-19, quest'oggi il Comando di Polizia Locale ha dato luogo ad un servizio, anche con personale in borghese, incentrato sulle scalinate del centro cittadino, dove sono state segnalate, all'assessore alla Sicurezza del Comune Medusei, presenze di gruppetti di giovani in violazione all'obbligo di restare presso il proprio domicilio.

 

La gran parte delle scalinate interessate al controllo sono risultate prive di presenze indebite. In scalinata Spallanzani gli Agenti del Comando di via Lamarmora hanno sorpreso tre giovani appena maggiorenni, due di nazionalità nordafricana e un italiano, seduti senza rispettare il distanziamento sociale intenti a bersi una birra. Per i tre ragazzi è scattata la sanzione di euro 400 prevista dal decreto Legge governativo e l'allontanamento presso le rispettive residenze tutte in città.

Nella scalinata San Giorgio è stato sorpreso un giovane albanese residente nella nostra città con 0,5 gr di marjuana che stava consumando insieme a due ragazze di nazionalità italiana, anch'esse residenti in città. Il giovane di nazionalità albanese è stato segnalato alla Prefettura per il consumo di droga e multato insieme alla due ragazze con verbale di euro 400 per l'inottemperanza alle disposizioni governative all'emergenza sanitaria per il Covid-19. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro dagli Agenti della Polizia Locale intervenuti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I verdi e le altre formazioni che dovrebbero lasciare la serie D sono pronte a battersi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per migliorare la gestione e fruibilità rispetto al pre-Covid. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa