Coronavirus, all'Italia aiuti anche dalla Russia In evidenza

Mascherine, tute protettive e tamponi.

Mercoledì, 25 Marzo 2020 14:12


L’Associazione Russkaya Idea della Spezia, in questo momento di lutto e di sofferenza, che tutti noi stiamo condividendo come comunità per l’epidemia di coronavirus, che, purtroppo, ha colpito la nostra serenità, sconvolgendo le nostre abitudini e le nostre sicurezze, consapevoli che tali esperienze di vita rimarranno indelebili nella nostra memoria futura, traiamo come unica possibilità di speranza il poter riscoprire quel senso di appartenenza alla razza umana, che in questo momento ci permette di riscoprire la solidarietà e la vicinanza, che sono unico fondamento dei rapporti tra comunità e nazioni, anche lontane.

 

La solidarietà internazionale che è stata dimostrata da molti paesi ci permette di affrontare le prove quotidiane di questi ultimi periodi, sapendo che tutti i nostri sforzi vengono condivisi in un unico sforzo per il superamento delle difficoltà.

L’associazione si unisce al cordoglio delle famiglie colpite dai lutti ed, altresì, agli sforzi dei degenti negli ospedali, augurando a questi ultimi la più rapida guarigione. In merito agli aiuti ricevuti dall’estero si ringrazia la missione di aiuto della Federazione Russa, che come sempre rinnova il sentimento di amicizia e solidarietà col nostro popolo, che ha contribuito con laboratori mobili, medici militari, mezzi speciali, da notare che sulle fiancate dei mezzi atterrati sono stati disegnati cuori con su scritto in tre lingue “Dalla Russia con amore”.
Le forniture riguardano: mascherine, tute protettive e tamponi per i test.

Si ringrazia Il Consolato Russo di Genova, il Console Marat Pavlov, e l’Ambasciata della Federazione Russa di Roma, Ambasciatore Razov, le Autorità Russe a Mosca, riscoprendo nella solidarietà tra popoli il comune interesse a mantenere un condiviso sentimento di fratellanza, supereremo anche questa dura prova, abbracciandoci nel comune amore per la pace e la vita.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento di Marco Vassalli, Consigiere Comunale di Sesta Godano, sulla situzione delle strade in Val di Vara Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa