All'Esselunga ingresso prioritario a personale sanitario e volontari In evidenza

C'è anche una cassa riservata.

Mercoledì, 25 Marzo 2020 13:47

Dal 20 marzo, presso i tutti negozi Esselunga, è stato istituito un ingresso prioritario dedicato al personale sanitario impegnato nell’emergenza covid-19 e agli operatori volontari (a titolo di esempio: Croce Rossa, Protezione Civile, Associazioni Onlus, etc) impiegati nelle operazioni di acquisto e consegna delle spese a favore di anziani e/o di famiglie in difficoltà.

Inoltre, al fine di agevolare le operazioni di pagamento, al personale adibito è riservata una cassa contrassegnata da apposito cartello.

Per una corretta gestione degli accessi, il personale autorizzato dovrà essere munito di badge di riconoscimento e esibire, all’incaricato posizionato all’ingresso del punto vendita, apposita autorizzazione a svolgere l’attività per conto dell’Ente committente.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – I cittadini ricordano le continue segnalazioni e i rattoppi di Anas. I due uomini coinvolti nel crollo stanno bene: per un giorno ad Albiano si ringrazia… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa