Emergenza Coronavirus, l'AVO dona 3mila euro all'ASL5 In evidenza

I volontari ospedalieri sono pronti a tornare in corsia appena la situazione lo permetterà.

Mercoledì, 25 Marzo 2020 10:06
Alla catena di solidarietà per contribuire economicamente alla lotta contro il coronavirus, si è aggiunto un bonifico di tremila euro alla Direzione Medica dell'ASL 5 da parte dell'AVO, l'Associazione Volontari Ospedalieri della Spezia.

Il consiglio direttivo dell'AVO spezzina aveva già fatto pervenire nei giorni scorsi alla direzione medica una lettera di ringraziamento e d'incoraggiamento per tutti coloro che stanno prodigandosi in prima linea per garantire la salute della collettività.

L'AVO si è detta anche pronta, appena le condizioni lo permetteranno, a riprendere appieno il proprio servizio nelle varie strutture ospedaliere della città.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Undici tamponi tutti negativi: ora si attende la decisione di Asl per la riapertura del bar. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'assessore Bernava e il capo area Ambrosini intervengono sulla questione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa