Coronavirus, 11 casi positivi a Sarzana. Gli ospiti della RSA Sabbadini in isolamento In evidenza

di Alessio Boi- Lo spiega il sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli su Facebook: " Preoccupata per la situazione della Sabbadini, presto sanificazione e tamponi".

Martedì, 24 Marzo 2020 21:18

Una giornata ricca di aggiornamenti sull'emergenza Covid-19. Dai numeri nazionali a quelli locali, che continuano a preoccupare, ma che lasciano intravedere all'orizzonte una luce, quella dell'uscita da questo brutto tunnel chiamato Coronavirus, che, in poche settimane, ha stravolto le vite di tutti.

I casi dei contagi sono in calo, ma è presto per giungere a conclusioni di qualsiasi tipo. Anche il sindaco di Sarzana attraverso il mondo social pubblica un video informativo con lo scopo di informare i cittadini del Comune sulla situazione.

Esordisce subito affermando che i contagiati al momento sono 11, ma rassicura sulle condizioni, aggiungendo che si trovano a casa con sintomi lievi o perché dimessi dagli ospedali. Prosegue dichiarando che "una cinquantina di persone si trovano in regime di sorveglianza attiva per aver avuto un contatto stretto con soggetti positivi". Ma le note dolenti che preoccupano il primo cittadino sarzanese arrivano dopo: "Abbiamo saputo che una ospite della RSA Sabbadini ricoverata in ospedale è purtroppo mancata: è stata disposta l'esecuzione di un tampone post-mortem e non ne conosciamo ancora il risultato".

E aggiunge: "Un altro ospite della Sabbadini è ricoverato in ospedale e oggi ha avuto un esito del tampone positivo. Si tratta di una situazione che ci preoccupa- spiega il primo cittadino Ponzanelli - che ci ha portato a intervenire chiedendo l'isolamento di tutti gli ospiti e una sanificazione della struttura, ma, soprattutto, l'immediata esecuzione di tamponi su tutti i presenti e gli operatori della stessa".

Poi conclude:"I tamponi vengono fatti quando la malattia è già conclamata, ritengo invece che si debbano fare subito e sul maggior numero di soggetti possibili, perché è l'unico modo che noi abbiamo per intervenire subito".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tutta la provincia spezzina unita nel dolore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Confsal Pesca: "Bene non paralizzare il settore". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa