Stampa questa pagina

Madre e figlio denunciati per furto In evidenza

Hanno rubato alcuni capi di abbigliamento.

Venerdì, 28 Febbraio 2020 13:33

 

Nell’ambito delle indagini relative al furto di merce avvenuto ieri mattina in un negozio di abbigliamento nel centro di Sarzana, la Polizia di Stato ha potuto costatare che i due autori fossero in realtà madre (trentacinquenne, già nota alle forze dell’ordine) e figlio (quattordicenne) sinti, residenti da tempo a Sarzana.

Il valore dei capi di abbigliamento rubati, consistenti in un pantalone da uomo, un jeans e una camicia di marca, ammonta a 367 euro che verranno restituiti al proprietario del negozio non appena esperiti gli obblighi di legge.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"La comunicazione istituzionale non può essere solo propaganda" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa