Appennino e Apuane, palestra di montagna In evidenza

Dove le attività del Mangia Trekking hanno formato un altro scalatore lento e solitario

Sabato, 15 Febbraio 2020 14:02

A conferma che l’ Appennino tosco emiliano e le Alpi Apuane siano una interessante palestra di montagna, fa da esempio l’esperienza del tenente di artiglieria controarea Ivan Tosato , il quale nei giorni scorsi, ha finalmente potuto realizzare una propria passione. Cominciare a scalare in solitario le montagne. Così, dopo aver frequentato diverse giornate istruttive sulle Alpi Apuane, sull’Appennino Tosco Emiliano, e presso la Pietra di Bismantova, organizzate dall’associazione Mangia Trekking , con la cura diretta di Gabriele Morini, con un passato tra gli alpini ed oggi uno dei riferimenti alpinistici dell’associazione, è andato libero e in sicurezza, lassù dove lo sguardo può spaziare verso l'infinito.

In una bella giornata di sole, dopo una piccola nevicata sul territorio, picca e ramponi al seguito, partendo da Brumano in provincia di Bergamo è salito sul monte Resegone, la montagna simbolo della città di Lecco. Un dislivello di circa 1000 metri lo ha condotto prima al Rifugio Azzoni e poi sulla vetta, dalla quale si possono osservare emozionanti panorami sull’arco alpino e su tanti bellissimi luoghi della Lombardia ( laghi, e città ). Tosato, sulla vetta del monte Resegone, ha lasciato un piccolo simbolo dell’Appennino Tosco Emiliano ( terra di origine della sua famiglia ) per significare che la montagna unisce e non fa distinzioni. Proseguono così le attività dell’associazione Mangia Trekking verso la valorizzazione dei territori e la promozione di quello sport per tutti, che deve saper essere piacevole, sicuro e culturale, chiamato Alpinismo Lento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Aumentano i controlli in vista del ponte di Pasqua, ma la Polizia registra un calo del 25% degli spostamenti ingiustificati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Linea Condivisa, Pd e Italia Viva all'attacco del governatore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa