Stampa questa pagina

Al San Bartolomeo di Sarzana un intervento ortopedico innovativo In evidenza

Con notevoli vantaggi per i pazienti.

Lunedì, 27 Gennaio 2020 14:52

 

Sabato 25 gennaio, presso il Blocco Operatorio dell’ospedale San Bartolomeo di Sarzana, è stato eseguito dal Dottor Alberto Sancin - Direttore della Struttura Complessa di Ortopedia – e dalla sua équipe, un intervento chirurgico di “Protesi Monocompartimentale Mediale di ginocchio bilaterale” che permette la sostituzione del solo compartimento danneggiato.

E’ stato un introdotto un aggiornamento sul software del Robot Mako (mako 3.0) che ha consentito l’uso di un nuovo terminale e l’esecuzione innovativa dell’intervento.

Attraverso questo aggiornamento è stato possibile una più rapida preparazione ossea del femore e della tibia; queste caratteristiche hanno permesso di poter eseguire in sicurezza l’intervento "bilaterale" contemporaneo, con perdite ematiche praticamente inesistenti.

La paziente, una donna di anni 59, presenta un quadro clinico stabile si è già alzata , cammina ed ha iniziato la fase di riabilitazione, la dimissione è prevista in 3°- 4° giornata .

“Sono molto soddisfatta che, per la prima volta in Italia, sia stato eseguito all’ospedale di Sarzana un intervento altamente innovativo nel campo dell’ortopedia - sottolinea Sonia Viale, vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria. Il sistema sanitario regionale ha dimostrato, ancora una volta, le sue grandi capacità per offrire ai cittadini liguri le migliori cure. Colgo l’occasione per fare i complimenti all’équipe di professionisti che ha lavorato per rendere possibile questo intervento”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Asl V

Ospedale Sant'Andrea, Via Vittorio Veneto, 197
19124 La Spezia

Tel. 0187 026198

www.asl5.liguria.it

Ultimi da Asl V

La data ipotizzata per la ripartenza è il 1 giugno. Posti letto dedicati ai piazenti Covid riattivati entro 72 ore in caso di ripresa del picco. Leggi tutto
Asl V
20 al Sant'Andrea e 13 al San Bartolomeo. Leggi tutto
Asl V

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa