Innovazione e nuove professioni, la sfida della scuola In evidenza

Convegno all'Einaudi - Chiodo.

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 21:55

"Il Futuro non Aspetta - Nuove professioni, la scuola nella sfida dell'innovazione" è il titolo dell'incontro che si terrà sabato 25 gennaio dalle ore 10.00 nella Biblioteca dell'Istituto Chiodo in Via XX Settembre, 149 alla Spezia.

 

Intervengono:
Pierluigi Peracchini – Sindaco Comune della Spezia
Paolo Manfredini – Dirigente Scolastico I.I.S. Einaudi Chiodo
Gloria Rossi - Ufficio Scolastico Provinciale
Giuliana Vatteroni – CNA la Spezia
Franco Baicchi - Docente Einaudi Chiodo
Paolo Maggiani – Responsabile P.C.T.O. Einaudi Chiodo
Marco Pozzatello – titolare A.D.A.S. Mobile

Il mercato del lavoro subisce cambiamenti sempre più repentini. Tenersi al passo ed essere flessibili alle novità e alle innovazioni sarà uno degli elementi fondamentali nel successo professionale futuro.
L’Istituto professionale Einaudi - Chiodo lancia la sfida delle professioni del futuro attraverso la partnership con ADAS MOBILE, azienda leader nel settore delle auto motive, sistemi avanzati di guida assistita.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Lo sport dell'alpinismo lento

Lunedì, 24 Febbraio 2020 09:18 cronaca
Si afferma negli istituti scolastici con la professionalità dell’atleta olimpionica Alessandra Borio Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Le assenze pesano troppo, Tarros sconfitta

Lunedì, 24 Febbraio 2020 09:13 basket
Indisponibili i due stranieri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa