Furbetti dei rifiuti, nel 2018 sanzioni per 244 mila euro contro gli abbandoni In evidenza

1894 controlli grazie al lavoro della Polizia Locale e degli agenti ambientali di Acam.

Martedì, 14 Gennaio 2020 18:10

1894 interventi di controllo per 244 mila 900 euro di sanzioni.

È questo il bilancio delle sanzioni contro l'abbandono dei rifiuti in strada nel 2018 alla Spezia, intensificate da gennaio dell'anno scorso grazie al lavoro della Polizia locale in sinergia con gli agenti ambientali di Acam Ambiente.

Lo ha comunicato l'assessore al ciclo dei rifiuti del Comune della Spezia Kristopher Casati, ricordando anche gli interventi previsti nel 2020: il completamento del sistema di videosorveglianza su tutte le isole zonali e nuove telecamere nelle zone periferiche della città soggette ad abbandono dei rifiuti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il via vai dall'abitazione ha insospettito i Carabinieri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa