La Comunità marinara delle Cinque Terre incontra la presidente del Parco Donatella Bianchi In evidenza

Si è discusso di tutela del mare, traffico nautico, salvaguardia delle coste, plastiche e pesca.

Giovedì, 19 Dicembre 2019 11:20

"CM5T, Comunità Marinara Cinque Terre, ha incontrato il Presidente del Parco delle Cinque Terre.

La dott.ssa Donatella Bianchi ha dato seguito alla nostra richiesta di incontro con il nuovo Presidente del Parco consentendoci di presentare i temi dell'ambiente che da sempre stanno a cuore a noi di CM5T.

Lunedì 9 dicembre il Presidente Bianchi, insieme ai suoi collaboratori, ha così incontrato Comunità Marinara delle 5 Terre in un'atmosfera estremamente cordiale e costruttiva.

Non abbiamo voluto esporre le singole problematiche dei nostri cinque Circoli nautici che CM5T rappresenta al suo interno, un Circolo per ognuno dei paesi delle Cinque Terre. Abbiamo preferito anteporre a tutto temi legati al nostro mare e alla sua salute.

Abbiamo così avuto la possibilità di parlare dei seguenti temi:

- La qualità delle acque e la tutela del mare

- Il traffico nautico

- La salvaguardia della costa e delle spiagge

- Il contenimento delle plastiche

- I sentieri del mare

- La pesca per diletto

- La pesca per professione

Abbiamo apprezzato l'attenzione del Presidente, al termine della nostra relazione, nel sottolineare che, per ognuno dei punti esposti, CM5T si è fatta promotrice di idee e proposte puntualmente elencate nel documento che abbiamo consegnato a fine incontro.

Ancor più gradita è stata la sua disponibilità ad accogliere il nostro invito finale ad accettare un impegno comune, noi di CM5T con il Parco: un confronto programmato (ad esempio una volta ogni tre mesi) per discutere attorno allo stesso tavolo di idee e progetti per il nostro mare.

Abbiamo colto con piacere l'invito del Presidente ad allargare questo tavolo di confronto anche ai rappresentanti delle diverse associazioni o categorie che per motivi diversi hanno comunque a cuore il nostro mare comune.

Attendiamo quindi l'invito del Parco per un nuovo incontro, come ipotizzato dal Presidente stesso probabilmente nel mese di febbraio, su un tema specifico che sarà cura del Parco stesso indicare, presumibilmente relativo ai depuratori, in concomitanza con la presentazione dei nuovi progetti attualmente in studio (come anticipato nel nostro incontro dal Direttore Dott. Scarpellini)".

Comunità Marinara Cinque Terre

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'ordinanza del ministro della Salute entrerà in vigore da domenica 29 novembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Tegola sul percorso iniziato con la nuova proprietà. Costamagna: "Increduli e stupiti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa