Butta liquido corrosivo su tre auto in sosta sotto casa sua, denunciato pensionato In evidenza

Accertamenti su un altro episodio simile.

Martedì, 10 Dicembre 2019 16:09


Un pensionato di 61 anni, abitante ad Arcola, è ritenuto essere il responsabile di una serie di danneggiamenti di svariate autovetture lasciate in sosta di fronte ad una pizzeria posta lungo la SS 1 Aurelia nel comune arcolano.

L’uomo, individuato dai Carabinieri della Stazione di Arcola, è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria, anche grazie alle immagini riprese con il cellulare da un privato cittadino, che aveva notato il danneggiatore vicino all’esercizio pubblico mentre lanciava del liquido sulle carrozzerie delle auto in sosta.

Le tre vetture colpite, anche se immediatamente ripulite dai liquidi corrosivi, hanno riportato danni che costeranno ai proprietari alcune migliaia di euro.

Il gesto, di per sé inspiegabile, pare riconducibile a dissapori tra il pensionato ed il titolare della pizzeria proprio a causa del parcheggio delle auto dei clienti di fronte all’esercizio pubblico non gradito all’uomo che, dal suo terrazzo al primo piano dell’immobile, ha lanciato solventi ed altri liquidi sui veicoli dei malcapitati clienti, vittime inconsapevoli della disputa in corso.

Il pensionato dovrà così rispondere di fronte al Giudice del danneggiamento di tre automezzi, reato aggravato in quanto i veicoli erano parcheggiati lungo la statale ed esposti per necessità alla pubblica fede.

I Carabinieri, valutato il modus operandi ed il movente, stanno svolgendo più approfonditi accertamenti poiché è verosimile che ulteriori due autovetture, intestate a due arcolani, siano state danneggiatedalla stessa mano il 29 novembre scorso.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Umberto Costamagna- 10 tavoli per 100 spezzini uguale 1000 cittadini da raggiungere subito. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'Anpi Lerici augura un buon 2 Giugno a tutti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa