Chiude la "Casa musicale Pietro Biso", da 3 generazioni punto di riferimento per gli spezzini In evidenza

La storica attività di via Prione 171.

Giovedì, 05 Dicembre 2019 16:54

Proprio nei giorni prima del Natale una notizia così non ci voleva. La storica "Casa musicale Pietro Biso" chiude i battenti: questo sarà l'ultimo Natale che potremo vivere tra dischi, vinili e strumenti musicali che riempivano lo storico negozio del centro cittadino.

Il punto di riferimento per gli amanti della musica: di chi della musica ne faceva un lavoro come i musicisti, di chi ne faceva una passione o di chi semplicemente, cultore di un tempo passato, preferiva ascoltare i brani preferiti con il vinile. 

Insomma verso la fine del mese dovrebbe abbassare le saracinesche uno dei negozi che hanno fatto la storia di questa città.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Nea Delucchi - Battistini e Nobile saranno i coordinatori. La sindaca Ponzanelli si iscrive al partito. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Giovedì prossimo al ristorante "La nuova Spezia" la prima conviviale del nuovo anno dedicata a Federico Fellini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa