Arcola, al via il rimborso danni per l'alluvione 2010

DANIELA TRESCONI. L'attesa è stata lunga ma finalmente è arrivato il via libera al rimborso danni per l'alluvione 2010. Il Comando Vigili sta notificando i primi 35 decreti di liquidazione, invitando i titolari a comunicare il dati identificativi del conto corrente sul quale accreditare le somme.

Sabato, 04 Maggio 2013 10:06

Soddisfazione viene espressa da cittadini e amministratori, Sindaco in testa: "Arriva finalmente il tanto sospirato aiuto pubblico per una parte di famiglie che dal giorno dell'alluvione hanno dovuto vivere la quotidianità tra parenti, amici e alberghi. Questa disponibilità di denaro, è stata accolta come una manna da quanti hanno acceso mutui per ritornare alla normalità. La firma dei decreti darà corso al pagamento dei contributi per il "ripristino beni immobili" per un primo gruppo di famiglie, per la precisione quelle che hanno completato la domanda nel periodo gennaio – giugno 2012, mentre sono tuttora in corso, da parte della Regione, le procedure per il completamento delle restanti domande. A breve saranno disponibili anche le risorse per il "rimborso danni beni mobili" attraverso la Croce Rossa Italiana.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Arcola

Nei giorni 9 – 10 e 11 ottobre sono stati inseriti i tour nel «labirinto» del borgo antico e tappa al Santuario di Nostra Signora degli Angeli. Leggi tutto
Comune di Arcola
In scena la tragedia greca "Ippolito". Leggi tutto
Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa