E' davvero possibile l'ibernazione? In evidenza

Lo spiega Matteo Cerri, esperto dell'Agenzia Spaziale, all'IIS Capellini Sauro mercoledì 20 novembre.

Lunedì, 18 Novembre 2019 18:33

 

L’ibernazione, è uno dei fenomeni naturali più misteriosi e interessanti. Come molti fenomeni naturali peculiari era in passato vista come una curiosità su cui non valesse molto la pena investire tempo in ricerca. Un fenomeno sì curioso, ma bizzarro, in fondo difficile da studiare in laboratorio, e difficilmente applicabile all’uomo. Ma come spesso accade nel mondo della ricerca, sono proprio i fenomeni più curiosi che ci regalano le scoperte più interessanti e indubbiamente l’interesse della comunità scientifica per l’argomento è andato crescendo sempre più.

Molti ancora sono i misteri da risolvere nello studio della fisiologia dell’ibernazione, ma ora le possibili ricadute applicative che possono derivare dallo studio di questo fenomeno appaiono chiare e sempre più sorprendenti. Si va da applicazioni tradizionali, quali il trattamento dell’ictus e dell’arresto cardiaco, ad altre più sorprendenti, come il potenziamento sinaptico nel morbo di Alzheimer, fino all’esplorazione umana del sistema solare.

In questo seminario verranno quindi affrontate alcune problematiche chiave della fisiologia dell’ibernazione, in modo da poter diffondere gli aspetti innovativi di questo ambito di ricerca descrivendone le potenzialità.


L’incontro fa parte del ciclo nazionale La Scienza a Scuola 2019 di Zanichelli.
La quinta edizione dell’iniziativa porta oltre 50 ricercatori e personalità del mondo scientifico nei licei ed istituti di diverse regioni italiane per raccontare a studenti e insegnanti le storie di chi lavora alle frontiere della ricerca. Sono storie che comunicano passione per la scienza e danno idee su cosa sappiamo e su che cosa stiamo per scoprire in matematica, fisica, chimica, biologia e medicina con particolare attenzione agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Da oltre 150 anni impegnata nella didattica scolastica e nella divulgazione scientifica, la casa editrice Zanichelli con questa iniziativa intende offrire agli studenti l’occasione di acquisire conoscenze su argomenti affascinanti e di stretta attualità scientifica direttamente dagli “addetti ai lavori”.


All’ IIS Capellini Sauro – La Spezia
via Doria 2, La Spezia

Incontro con
Matteo Cerri
Medico Chirurgo e Neurofisiologo
Università di Bologna
Le meraviglie dell’ibernazione:
dalla fisiologia di base ai viaggi interplanetari

MATTEO CERRI
Medico chirurgo, dottore di ricerca in Neurofisiologia, dopo alcuni anni trascorsi negli Stati Uniti, presso l’OHSU di Portland (OR), è diventato ricercatore in fisiologia presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie dell’Università di Bologna. Svolge le sue ricerche nell’ambito della fisiologia integrativa e delle neuroscience. E’ un membro del gruppo di ricerca Hibernation dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), associato all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e membro di numerose società scientifiche internazionali. Si occupa inoltre di Neuroetica, come membro del direttivo nazionale della Società Italiana di Neuroetica (SiNE) e di divulgazione scientifica, avendo partecipato a eventi quali Il festival della Mente di Sarzana, diverse TEDx talk, il Wired Next Fest e il Future Vintage Festival, e scrivendo per riviste a carattere divulgativo come Le Scienze, Mind, Wired, Sapere. Ex ufficiale dell’esercito, conduce il podcast di divulgazione scientifica “Elevatore di Pensiero”.
Presso l’Università di Bologna è docente di fisiologia presso il corso di laurea in Medicina e Chirurgia e di Ingegneria Biomedica, ed è tutore presso il Collegio Superiore. E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e ha partecipato alla stesura ed alla traduzione di libri di testo universitari. Ha pubblicato “A mente fredda”, (Zanichelli, 2018).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il consigliere regionale Francesco Battistini sullo stanziamento per il Felettino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il commento del consigliere di LeAli a Spezia contro il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa