Ruba mille euro da un furgone, Carabiniere fuori servizio lo insegue e lo arresta In evidenza

L'episodio ieri a Levanto: il giovane a processo per direttissima.

Domenica, 17 Novembre 2019 12:09

Un Carabiniere della Stazione di Levanto, libero dal servizio, è intervenuto bloccando un giovane extracomunitario responsabile di un furto aggravato.

Nel pomeriggio di ieri, sabato 16 novembre, il giovane, nordafricano, ha rubato un marsupio da un furgone parcheggiato sulla strada.

Il proprietario del mezzo, notando il movimento sospetto, ha avvisato il Carabiniere che, libero dal servizio, stava passando nella zona.

Il militare ha inseguito il ragazzo e lo ha fermato poco dopo. A nulla è valso il suo tentativo, dopo essersi disfatto del marsupio, di nascondere i mille euro in contanti frutto del guadagano di giornata della vittima a ridosso di un'aiuola, nei pressi della stazione ferroviaria di Levanto.

Nello zaino del giovane è stata ritrovata anche altra refurtiva: dei generi alimentari sui quali sono in corso approfondimenti.

Il denaro contante e il marsupio, che conteneva dei documenti ed alcuni effetti personali della vittima, sono stati riconsegnati al proprietario. Il giovane è stato arrestato e sarà giudicato in direttissima lunedì mattina: dovrà rispondere di furto aggravato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Martedì al Picco servirà la partita dell'anno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa