Ridolfi diventa presidente Acam, nel Consiglio comunale di Castelnuovo entra Conti In evidenza

di Alessio Boi- A maggio aveva corso per la carica di primo cittadino. Ora diventa presidente Acam all'unanimità: "Motivo di orgoglio, una bella sfida"

Martedì, 12 Novembre 2019 17:50

Si era candidato a sindaco di Castelnuovo Magra con il centrodestra unito alle elezioni comunali di quest'anno: ottiene un risultato discreto, ma che non basta ad aggiudicarsi la poltrona di primo cittadino del piccolo comune. Si siede tra i banchi con la minoranza, per fare opposizione al vincitore e attuale sindaco Daniele Montebello, ma verso la fine di ottobre e l'inizio di novembre l'avvocato Matteo Ridolfi ha scelto di lasciare il consiglio comunale castelnovese: eletto all'unanimità dai sindaci della Provincia diventa presidente di Acam Ambiente e manda le dimissioni a Montebello lo scorso 5 novembre.

"Opportunità difficile da non accettare- dichiara l'ex consigliere comunale- non mi aspettavo l'unanimità e questo per me è motivo di orgoglio: è una bella sfida molto stimolante, anche se si aprono prospettive di problematiche da risolvere non indifferenti".

Dunque la sedia lasciata vuota dall'avvocato Ridolfi sarà occupata dal primo dei non eletti Michele Conti. Il commercialista sarà inserito nel consiglio comunale con la seduta di giovedì 14 novembre alle ore 19.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I due esponenti di Italia Viva affermano che le proposte del territorio non sono state ascoltate. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa