Via Carducci, installate le nuove telecamere di sicurezza In evidenza

Medusei: "Lo avevamo detto e lo stiamo facendo". 

Domenica, 10 Novembre 2019 20:02

Sono state notate da numerosi cittadini, le nuove telecamere posizionate in via Carducci. Questo ha portato alla diffusione, oggi 10 novembre, di un messaggio che invitava a fare attenzione al nuovo "autovelox", che recita: "Ti segnalo l'installazione di un autovelox in via Carducci dopo il raccordo nella discesa prima del semaforo. Attento a non arrivarci sparato come tutti perché ci sono i 50. Giralo ai tuoi amici perché Peracchini ci tira su i milioni con questo nuovo acquisto"

Secca la smentita dell'assessore Gianmarco Medusei, che spiega: "Vogliamo smentire sul nascere le fake news. I lavori che stamattina avete visto sulla Carducci erano per l'installazione telecamere a lettura targhe per soli fini di sicurezza e saranno attive più avanti appena la Questura darà il via libera dal punto di vista tecnico ed autorizzativo.
L'avevamo detto e lo stiamo facendo, tutto qui".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I dati emergono dal rapporto di Legambiente: la legge regionale stabilisce che la giunta debba incentivare il mantenimento delle spiagge libere. In che modo la Regione ha applicato questo impegno? Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sei esercizi commerciali colpiti nell'arco di due settimane. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa