Gravi carenze igienico-sanitarie: Via Tavolara sarà sgomberata In evidenza

Il sindaco Ponzanelli ha emesso una ordinanza urgente.

Venerdì, 01 Novembre 2019 16:33

 

Il sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli ha firmato l'ordinanza urgente per lo sgombero di Via Tavolara.

Nell'area, più volte al centro degli interventi delle Forze dell'Ordine, sono state realizzate baracche abusive prive di servizi igienici, oltre che di luce ed acqua potabile.

La documentazione fotografica prodotta dai Carabinieri nel corso del loro recente intervento nella zona ha mostrato condizioni ritenute molto pericolose per la salute pubblica di chi abita in quelle baracche e anche di chi vive nelle zone limitrofe.

Per questi motivi il sindaco Ponzanelli ha firmato l'ordinanza che prevede lo sgombero delle baracche ed impone ai proprietari dei terreni, ovvero alla società Sarzana Sviluppo attualmente in liquidazione, la bonifica ed il ripristino delle condizioni igienico-sanitare.


In allegato l'ordinanza.

(Foto di repertorio)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le dichiarazioni del premier Conte a Venezia fanno presagire un prolungamento dello stato di emergenza, plausibilmente fino alla fine del 2020. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
E' stato annunciato questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione del premio dedicato ad Emilio Bione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa