Verso la riapertura della Via dell'Amore nel 2023 In evidenza

Presentato il ‘Progetto di fattibilità tecnica economica’ degli interventi di ripristino e mitigazione del rischio idrogeologico finalizzati alla riapertura della Via dell’Amore nel Comune di Riomaggiore.

Domenica, 06 Ottobre 2019 12:52

Oggi a Riomaggiore è stato presentato il progetto di fattibilità per la messa in sicurezza della Via dell'Amore. Con un finanziamento di Regione Liguria per 2 milioni di euro, è prevista la riapertura della "Via degli innamorati", meta di moltissimi turisti da tutto il mondo, per il 2023. 

Si tratta del celebre percorso che collega Manarola a Riomaggiore, chiuso dal 2012 per il rischio frane.

 

IMG 20191006 WA0015

"Oggi il parco delle Cinque Terre, uno dei parchi nazionali più visitati in Italia con 3 milioni di turisti all’anno, compie il suo 20esimo compleanno - ha scritto in un post Facebook il presidente della Regione Liguria Giovsnni Toti - E oggi presentiamo il progetto per riaprire la via dell’Amore, il sentiero a picco sul mare famoso in tutto il mondo che presto restituiremo a liguri e turisti. Auguri alle Cinque Terre, una delle cartoline più affascinanti della Liguria".

"Dopo la frana del 2012 la Via dell’Amore non è più stata riaperta- ha proseguito - Oggi finalmente con Donatella Bianchi, Presidente del WWF e del Parco nazionale delle Cinque Terre, abbiamo presentato il progetto per la messa in sicurezza del sentiero e entro 6 mesi apriremo il cantiere per restituirlo a liguri e turisti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Impiegate tutte le forze dell'ordine e la Capitaneria di Porto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Il Levanto ha un nuovo Direttore Generale

Lunedì, 06 Luglio 2020 19:11 calcio
Le sue prime dichiarazioni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa