Donna colpita da labirintite salvata dal Soccorso alpino In evidenza

Attivati anche per la ricerca di un uomo a Deiva Marina.
Sabato, 28 Settembre 2019 22:23

Video


Oggi pomeriggio il Soccorso Alpino, stazione della Spezia è stato attivato alle 16 circa per un mancato rientro di un uomo di 81 anni che era uscito di casa dopo una discussione con il figlio intorno alle 10.30.
Non trovandolo il figlio preoccupato ha deciso di allertare i soccorsi. La squadra del Soccorso Alpino ha subito incominciato le ricerche nei pressi della casa dell’uomo e nei luoghi limitrofi, visto che l’uomo camminava con l’uso del bastone si ipotizzava non si fosse allontanato troppo a piedi. Nel frattempo venivano attivate le ricerche anche nella sua casa di Milano, dove i Carabinieri lo hanno trovato in casa: l’uomo era rientrato con il treno.

 

Altro intervento in serata sul sentiero che da Montemarcello porta a Punta Corvo per i tecnici del Soccorso Alpino della stazione della Spezia. Una donna del '54 non è riuscita a continuare il sentiero per un grave attacco di labirintite. Intorno alle ore 20 sono stati allertati i soccorsi la squadra di 8 uomini del Soccorso Alpino e i VVF dopo aver raggiunto la donna è verificato lo stato di salute l’hanno trasporta sul lungo sentiero in salita per circa 400 metri di dislivello e poi consegnata alla P.A. di Lerici che l’ha portata in codice giallo al pronto soccorso della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Atleta della Pugilistica Varese Ligure. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Giornata di pugilato a Riccò del Golfo

Lunedì, 09 Dicembre 2019 11:19 pugilato
Organizzata da Club scuola Pugilistica Spezzina e Round Zero Gym. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa