Framura, denunciati tre ragazzi: la fine di una notte brava In evidenza

Dovranno rispondere di furto e di tentato furto aggravato.

Domenica, 15 Settembre 2019 12:41

I Carabinieri della Stazione di Deiva Marina, alle prime luci dell'alba, hanno denunciato in stato di libertà tre giovani, due dei quali ancora minorenni.

Nella notte, la pattuglia dei Carabinieri in servizio di controllo del territorio, ha notato alcuni giovani scavalcare una staccionata che delimita la proprietà di un bar - stabilimento balneare in Framura. I Carabinieri si lanciavano all inseguimento a piedi dei giovani i quali, dopo aver guadagnato alcuni metri di distanza dai militari, decidevano di calarsi in acqua e di tentare di nascondersi immergendosi in mare. Visti dai Carabinieri, venivano estratti dall acqua e accompagnati in caserma.

I tre giovani, così come ricostruito dagli speditivi accertamenti eseguiti dai militari, avevano tentato di accedere in molteplici esercizi commerciali tra Deiva Marina e Framura. Durante la notte brava, i ragazzi hanno asportato cinque biciclette, tutte recuperate dai Carabinieri: due velocipedi sono stati riconsegnati ai due legittimi proprietari che si sono presentati in caserma per denunciarne il furto. Sono in corso ulteriori accertamenti volti a chiarire eventuali responsabilità in ordine ad alcuni ammanchi di generi alimentari da esercizi commerciali visitati durante la notte. I due minorenni sono stati affidati ai genitori contattati dai Carabinieri nottetempo. I tre dovranno rispondere di furto e di tentato furto aggravato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Incidente in Via Carducci

Lunedì, 28 Settembre 2020 22:04 cronaca-la-spezia
Sul finale della IV commissione si è acceso il dibattito, Pecunia: “Vogliamo sapere perché è stato chiuso un quartiere della nostra città”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa