Si è spento Attilio Ferrero In evidenza

Importante figura nel mondo della cultura e dell'impegno sociale. In prima linea per il nuovo ospedale del Felettino.

Lunedì, 12 Agosto 2019 10:03

Persona nota ed apprezzata, Attilio Ferrero è stato uomo di grande cultura ed impegno sul fronte politico, sociale ed associativo. E' stato funzionario della Regione, dirigente pubblico, da sempre impegnato sul fronte sanità e fondatore del comitato per il nuovo ospedale della Spezia e attivo sul fronte culturale della città nel mondo associativo, culturale e del volontariato.

Al cordoglio, diffuso e sentito in tutta la provincia spezzina, si unisce la CISL.
"La scomparsa di Attilio Ferrero è una grave perdita. Tutta la Cisl si stringe intorno alla famiglia di un uomo da sempre impegnato con grande professionalità e umanità per l’interesse pubblico - afferma Antonio Carro, segretario provinciale della Cisl - Ne ricordiamo la grande professionalità e umanità insieme alla battaglia per il nuovo ospedale, tema quanto mai attuale".

La Dante Alighieri piange il suo vice presidente, compagno di scuola delle elementari del presidente Pietro Baldi che così lo ricorda: "La figura di Ferrero nel mondo culturale spezzino e del volontariato è stato un faro e un approdo sicuro per coloro che avevano bisogno di un consiglio e di un conforto. Dinamicamente presente sulla scena cittadina lascia un vuoto difficilmente colmabile".

 

Conclude Baldi: "Ci rimane il ricordo del suo sorriso bonario e del suo cercare sempre la mediazione nelle naturali controversie della vita sociale e l'eredità per la difesa dei deboli".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In vendita vino, olio e miele per il potenziamento tecnologico della cantina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Avviato il tavolo tecnico-politico per garantire la continuità occupazionale dei 158 lavoratori di Coopservice che prestano servizio in ASL5. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa