Pegazzano, pizzicato dai Carabinieri con le dosi di cocaina e 140 euro in contanti In evidenza

L'uomo, un marocchino di 45 anni, è stato arrestato. In casa aveva del materiale per il confezionamento.

Sabato, 27 Luglio 2019 10:56

I Carabinieri della Stazione di Mazzetta, nella notte, hanno fermato e controllato due cittadini extracomunitari a Pegazzano.

Dal controllo eseguito, un marocchino di 45 anni, già noto agli operatori di polizia, è stato trovato in possesso di 1,60 grammi di cocaina suddivisi in 3 dosi e di 140 euro in contanti, verosimile provento di furto.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare altri 6,5 grammi di cocaina e materiale utile al confezionamento.

Il 45enne è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: questa mattina il giudizio per direttissima.

Durante la stessa attività, un marocchino di 30 anni è stato trovato in possesso di 1,15 grammi di cocaina e, pertanto, è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Chiedono che le forze che compongono la maggioranza a Roma si assumano subito la responsabilità delle decisioni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa