Amici e nemici della Palmaria In evidenza

Prosegue il lavoro di Mangia Trekking per ripristinare i danni degli "incivili".

Venerdì, 12 Luglio 2019 18:25

 

L’associazione dell’alpinismo lento che opera sull’isola Palmaria in collaborazione con l’Ente Parco Regionale ed il Comune di Porto Venere, con attività di monitoraggio e manutenzione del territorio sentieristico, ha ormai maturato una propria idea circa gli autori delle continue attività di vandalismo lungo le vie. Coloro che si dedicano a mutilare un lavoro utile, bello, e di qualche valore culturale, ancorché per i materiali utilizzati e per la sua manifattura artigianale, che è in sintonia con l’ambiente naturale, e contribuisce, se possibile, a valorizzare il territorio.

"Ormai - osservano da Mangia Trekking - non si tratta più soltanto dell’asportazione di qualche segnale lungo i sentieri, ma sono in corso vere e proprie azioni distruttive. Interi segnali, unitamente al palo che li sorregge, prima vengono vandalizzati e poi gettati nella vegetazione, alcuni addirittura fatti sparire. Avanziamo pertanto un nostro pensiero, che sicuramente motiva ancor più la fattiva azione dei nostri associati. Costoro, oltre ogni valutazione e considerazione, sono soltanto dei piccoli e semplici, “Nemici” della Palmaria".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Saranno denunciati alla procura del Tribunale dei Minori per danneggiamento aggravato. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La richiesta della minoranza: “Fermate il progetto di riqualificazione di piazza del mercato”. Lunedì consiglio comunale straordinario. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa