Cristina Guassone nuovo direttore del Patronato Inca Cgil In evidenza

Prende il posto di Beniamino Argenti, andato in pensione.

Giovedì, 04 Luglio 2019 10:12

Cristina Guassone è il nuovo Direttore del Patronato Inca della Cgil. Dall'1985 al 1992 all'Inac, di cui 5 anni da Direttore, dal 1993 all'Inca, Cristina Guassone succede a Beniamino Argenti che è andato in pensione.

"Ringrazio Beniamino Argenti che nel corso degli anni ha migliorato i servizi e consolidato il prestigio e l'autorevolezza dell'Inca nei confronti dei cittadini e delle Istituzioni. Non sarà facile raccogliere l'eredità di una figura come la sua - ha dichiarato la Guassone - Posso contare su una squadra giovane, motivata, competente. L'Inca Cgil rappresenta un punto di riferimento diffuso sul territorio, non solo per la qualità dei servizi erogati, ma anche come presidio democratico dei valori di solidarietà fondativi del sindacato. La sfida per i prossimi mesi ed anni sarà quella di crescere ancora e affinare sempre di più la qualità dei servizi a disposizione di lavoratori, pensionati, giovani. Punteremo sulla formazione continua e sull'innovazione con investimenti sempre maggiori."

Oltre la sede centrale di Via Parma 9 alla Spezia, due uffici zonali, uno a Sarzana presso la Camera del lavoro e l'altro in via Rosselli, l'Inca conta otto permanenze settimanali sul territorio provinciale. Con 10 addetti altamente qualificati e una media di 13mila pratiche all'anno, l'Inca Cgil della Spezia è uno dei più performanti a livello nazionale ed il primo patronato della provincia.

INCA è la più grande organizzazione italiana dedicata alla tutela dei diritti previdenziali e assistenziali dei lavoratori, dei pensionati e dei cittadini, in Italia e all'estero.

Con operatori specializzati, legali e medici, offre assistenza e tutela per tutte le pratiche riguardanti gli enti previdenziali e le strutture socio-sanitarie ai dipendenti di diverse categorie - privati, pubblica amministrazione, autonomi e in regime internazionale - durante gli anni di impiego e fino al pensionamento per anzianità, vecchiaia, invalidità, inabilità.

I servizi di consulenza spaziano dalla previdenza - disoccupazione e ammortizzatori sociali (NASpI), pratiche per ogni tipo di domanda di pensione, fondi integrativi, verifica rendimenti e posizioni assicurative - all'assistenza economica e sociale - pratiche natalità e trattamenti di famiglia, integrazioni al reddito individuale, indennità per disabilità e invalidità - dall'ambito della salute e del benessere- promozione sicurezza nei luoghi di lavoro, pratiche e assistenza per infortuni e malattie professionali - a quello della migrazione, con un servizio informativo che si occupa anche del rinnovo dei permessi di soggiorno.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

A tutela dei lavoratori di Coopservice. Leggi tutto
CGIL
Forse si apre qualche spiraglio di trattativa con l'azienda. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa