Proroga autorizzazioni Area marina Cinque Terre

Proroga autorizzazioni provvisorie per attività di noleggio e locazione della nautica nell’Area marina Protetta delle Cinque Terre

Cna La Spezia ringrazia il Parco nazionale delle Cinque Terre per aver provveduto a deliberare la proroga delle autorizzazioni provvisorie per le attività di locazione e noleggio nautico al prossimo 15 maggio così da permettere anche al Comune di Vernazza, data l'uscita del bando in ritardo rispetto agli altri Comuni, di potere procedere con le assegnazioni degli ormeggi.

Per permettere alle aziende autorizzate dall’Amp delle Cinque Terre nel 2018 di rispondere alle prenotazioni dei turisti in questi due ultimi mesi di marzo e aprile, l’Ente Parco ha rilasciato un’autorizzazione provvisoria per la prima imbarcazione delle imprese valida in un primo momento sino al 30 aprile ed ora prorogata di 15 giorni. Il bando per gli ormeggi di ogni singolo comune del Parco è condizione necessaria per poter ottenere il permesso ad operare. Nell’autorizzazione provvisoria viene specificato che qualora, entro il termine assegnato, non ci sia ormeggio o comunque non ci saranno le condizioni per confermare quanto autodichiarato, l’autorizzazione verrà meno.

Cna La Spezia è lieta sia stata concessa una proroga delle concessioni tale da poter permettere alle attività di lavorare in regola fino alla metà del mese di maggio vista anche l’importanza strategica del periodo, ma con l’occasione sottolinea la necessità, più volte già evidenziata, di una migliore programmazione delle tempistiche delle procedure pubbliche da parte dei Comuni.

I tempi dei bandi e degli esiti degli stessi incidono infatti sulla pianificazione delle imprese che ne rispondono in termini di prenotazioni e opportunità di lavoro.

 

Giovedì, 02 Maggio 2019 09:26
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

Una prossima scadenza che riguarda in particolare i pubblici esercizi e le attività stagionali come stabilimenti balneari Dal 1° luglio 2019 gli esercenti con volume d’affari superiori ad € 400.000… Leggi tutto
CNA
La referente sindacale Cna Produzione Nautica La Spezia Giuliana Vatteroni spiega perchè. Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa