Okereke, Ricci e Gyasi portano le uova dello Spezia ai bambini della pediatria In evidenza

I calciatori aquilotti sono stati accompagnati dal primario Stefano Parmigiani.

Sabato, 20 Aprile 2019 10:00

Ieri pomeriggio Matteo Ricci, David Okereke e Emmanuel Gyasi hanno fatto visita al reparto di pediatria dell'ospedale Sant'Andrea della Spezia, per portare un sorriso ai bambini che stanno trascorrendo nel presidio cittadino i giorni che precedono la Santa Pasqua.

A rendere tutto più dolce ecco le speciali uova di cioccolato del Club, che i tre calciatori aquilotti hanno consegnato a ciascuno dei piccoli ospiti ricoverati, i quali hanno dato subito vita ad un'atmosfera festante e calorosa, trasformando per qualche minuto le corsie del reparto in una spensierata sala giochi.

Ad accompagnare gli aquilotti nella loro visita, tra foto, autografi e sorrisi dei piccoli degenti del reparto e del pronto soccorso infantile, il primario, Dottor Parmigiani, e il suo staff, splendidi ed infaticabili padroni di casa, che anche nell'imminente periodo festivo, continueranno senza sosta ad accudire i giovanissimi pazienti.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ac Spezia.com

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Ultimi da Ac Spezia.com

Al termine della sfida playoff vinta dal Cittadella, è un Pasquale Marino decisamente amareggiato quello che si presenta ai microfoni della stampa. Leggi tutto
Ac Spezia.com

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa