Vivicittà, sul lungomare spezzino trionfano Fausto Dotti e Nathalie Lisi In evidenza

Oltre 1.100 i protagonisti della 30^ edizione di Vivicittà, un numero record che ricorda le edizioni dei primi anni del 2000, un risultato oltre ogni previsione.

Domenica, 07 Aprile 2013 21:22

Una partenza colorata e festosa su Viale Italia, quella andata in scena alle 10.30, orario dell'avvio dato in contemporanea nelle 36 città italiane, che rimarrà a lungo nella mente e nel cuore degli atleti e di tutti gli appassionati presenti.

Novità di questa edizione certamente il passaggio degli atleti all'interno dell'Arsenale Militare, grazie alla preziosa collaborazione della Marina Militare; un altro risultato importante conquistato dalla manifestazione podistica più importante che si svolge nella nostra città.

223, record assoluto per l'edizione spezzina, gli atleti della gara competitiva (12 km), 922 quelli della passeggiata non competitiva (4 km), con la presenza di molti gruppi scolastici e di intere comitive giunte dall'Emilia Romagna o dalla Lombardia. Risultato raggiunto anche grazie alla preziosa collaborazione con l'US Portovenere di Giuseppe Basso che, avendo dovuto, con evidente rammarico, rinviare la prevista passeggiata all'Isola Palmaria, hanno invitato i gruppi previsti ad aderire alla manifestazione cittadina, proseguendo poi comunque la giornata nel bellissimo borgo di Portovenere.

Negli assoluti maschili ennesimo successo di Fausto Dotti dell'Atletica Arci Favaro; lo spezzino "di adozione", bissando infatti vittorie conquistate in scorse edizioni, ha chiuso la gara con un eccellente 40'48", staccando di quasi mezzo minuto Khalid Gaout, punta di diamante degli "Arcigni" del Golfo dei Poeti. Al terzo e al quarto posto i genovesi Alfredo Cavallero e Riccardo Cusinato, mentre al quinto ancora uno spezzino, Tony Testa dell'Atletica Arci Favaro, suggellando così l'ottima giornata della società dello sportivissimo Roberto Scordamaglia.

Nella gara femminile vittoria per Nathalie Lisi dell'Atletica Carrara con 49'50", capace di staccare nettamente Maria Luisa Spadoni dell'Atletica Castello (51'21") e la brava Sara Nucera del Golfo dei Poeti (51'24").

Nella classifica dei gruppi più numerosi, come di consueto, vittoria a C'eraunavolta – Anziani in Movimento UISP; al secondo posto la Scuola Elementare dei Vicci (vincitrice della speciale classifica riservata alle
scuole che si è aggiudicata anche un buono di € 200 per l'acquisto di materiale didattico-sportivo) e al terzo gli "Arcigni" dell'ASD Golfo dei Poeti. A seguire l'Atletica Arci Favaro, il PGS La Spezia, la Scuola Elementare della Pianta, il Gruppo Podistico Guglia di Sassuolo, l'Atletica Ghirlandina di Modena, l'APS Gli Amici Pisa, il Gruppo Sportivo Garlasco e l'Atletica Carispezia.

Al termine della gara le consuete premiazioni, alla presenza del Presidente della Uisp Territoriale Fabio Palandri, con la regia dello speaker Antonino De Maio.

Ricordiamo i partners istituzionali, ovvero Provincia della Spezia, Comune della Spezia, Marina Militare, ATC, ACAM Acque e ACAM Ambiente. Presenti su tutto il percorso gli attenti giudici Fidal coordinati dal  fiduciario provinciale Mauro Mendolia e la Federazione Italiana Cronometristi di LaSpezia.

Sponsor principale della manifestazione LA CAMST – La Ristorazione Italiana e il punto di ristoro Gustamì di Via Don Minzoni; sponsor tecnico "SPORT LIFE", il punto di riferimento per gli sportivi spezzini, che in
collaborazione con Brooks, ha offerto premi e gadgets per i partecipanti.

Altri sponsors, la Coop Liguria, il Conad City di Via Buonviaggio, le pasticcerie La Fiorentina, Rossi, Corbani, Silvana e Bezzi.

L'intero percorso è stato controllato da circa quaranta volontari della UISP, per garantire la sicurezza dei partecipanti, coadiuvati dai volontari del gruppo Radio CB Marconi e dai soci dell'Associazione Jonas
della Spezia. Da sottolineare l'ingente sforzo del Comando di Polizia Municipale guidato dal comandante Alberto Pagliai, che con diverse unità, ha controllato i punti viari più delicati.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da UISP

Alla guida della Uisp, per la prima volta nella sua storia, una donna. Umberto Cattani eletto Presidente Onorario. Leggi tutto
UISP
Nonostante i trentaquattro anni di vita, VIVICITTÁ festeggia nel migliore dei modi, affermando il tema della sostenibilità ambientale nelle città, avendo come obiettivo la crescita di una cultura, nelle istituzioni… Leggi tutto
UISP

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa