Giorno del Ricordo, Ponzanelli: "Odio etnico che non potrà mai essere dimenticato" In evidenza

La dichiarazione del sindaco di Sarzana in occasione del Giorno del Ricordo.

Domenica, 10 Febbraio 2019 12:58

"Bruceranno sempre sulla nostra pelle di italiani le cicatrici delle sofferenze inumane delle foibe con il loro carico di morte, crudeltà inaudite e violenze: simbolo tragico di una tragedia che se è impossibile da comprendere, è necessario conoscere e ricordare".

"Le stragi, le violenze ingiustificate e ingiustificabili, gli esili e le sofferenze patite dai nostri fratelli giuliani, istriani, fiumani e dalmati – colpevoli soltanto di essere italiani e di una follia gonfia di odio etnico – non potranno mai essere sminuite o dimenticate".

"Sono un capitolo tragico e indelebile della nostra storia, che brucia e brucerà sempre, ricordo perenne di ciò che è nostra responsabilità non accada mai più".

Cristina Ponzanelli
Sindaco di Sarzana

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: urp@comunesarzana.gov.it

 

www.sarzana.org

Ultimi da Comune di Sarzana

Donato dall'associazione nata per ricordare Matteo Tivegna. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa