"Braccia aperte ai migranti che fuggono, pieno plauso a presidente Roncallo" In evidenza

L'intervento del sindaco di Santo Stefano di Magra Paola Sisti sulla risposta della presidente dell'AP Carla Roncallo all'appello lanciatole ieri per accogliere i migranti.

Domenica, 06 Gennaio 2019 18:05

"Una preoccupante ondata di intolleranza e cinismo politico sta avvolgendo il nostro Paese. Un moto di cui è primo propulsore il ministro degli Interni e vicepremier Matteo Salvini.

A chi vede i deboli – su tutti i migranti – come dei nemici, a chi diffonde e sostiene la scellerata equazione tra immigrazione e insicurezza, a chi ritiene che i diseredati siano problemi da combattere o nascondere e non persone da aiutare, è venuto il momento di rispondere chiaramente.

Gli amministratori che come me credono nei valori - umani, prima che politici - della solidarietà, dell'accoglienza e dell'integrazione dicano no a chi promuove questa nuova quotidianità fatta di odio e menzogna, a una politica che ignora i problemi ma grida all'emergenza, perché di emergenza – carburante del suo consenso - ha costante fame e bisogno.

Le braccia e i porti devono essere sempre aperti a chi soffre, a chi fugge da miseria, guerra, persecuzione: me lo insegna il mio credo progressista e prima ancora la mia fede cattolica.

Non si può sventolare il Vangelo e battersi il petto in chiesa per poi chiudere occhi e cuore ai disperati.

Ci sono un'Italia e una Spezia che non credono al rabbioso verbo del ministro Salvini: non esitino a far sentire la loro voce.

Come ad esempio ha fatto oggi, con coraggio e chiarezza, la presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar ligure orientale, Carla Roncallo, alla quale va il mio pieno plauso umano e politico".

Paola Sisti
Sindaco di Santo Stefano di Magra

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Ultimi da Comune di Santo Stefano di Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa