Stampa questa pagina

Marina Militare, furto di derrate alimentari alla Caserma "Duca degli Abruzzi" In evidenza

Alla Caserma Duca degli Abruzzi c'è stato un furto di derrate alimentari.

Giovedì, 29 Novembre 2018 19:12

Il giorno 28 novembre, all'interno della Caserma "Duca degli Abruzzi", a seguito delle quotidiane verifiche contabili presso il magazzino mensa, è stata riscontrata, da parte del personale addetto, la sottrazione di derrate alimentari, avvenuta presumibilmente durante l'arco notturno a seguito dell'intrusione nei locali da parte di ignoti.

L'evento è stata prontamente segnalato alle Autorità competenti e sono in corso le indagini per accertare l'accaduto.

La Marina Militare svolge in proposito una continua sensibilizzazione verso il proprio personale nonché una continua vigilanza sulle attività svolte dai componenti degli equipaggi a bordo delle Unità Navali e nei Enti/Comandi/Distaccamenti a terra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Marina Militare

Ha lasciato il porto della Spezia per un’attività addestrativa che la porterà nel Mar Adriatico. Leggi tutto
Marina Militare
Dopo 3000 miglia di navigazione gli aspiranti guardiamarina della 3^ Classe concludono il periodo formativo sulle unità a vela minori della Marina. Leggi tutto
Marina Militare

1 commento

  • Link al commento paolo somigli Mercoledì, 10 Giugno 2020 17:37 inviato da paolo somigli

    sono stato a maridepcar (allora si chiamava cosi') 1966/67 a l primo reparto del primo piano.Anni felici e vedendo la foto ho pianto!

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa