Cisl in convegno a Genova In evidenza

Presente anche il segretario provinciale Cisl, Antonio Carro, intervenuto insieme a numerosi delegati dalla Spezia.

Martedì, 30 Ottobre 2018 15:31


Al convegno tenuto oggi al centro congressi del Porto Antico a Genova promosso dalla Cisl nazionale sul tema 'Infrastrutture: per una stagione di maggiore efficacia con al centro il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo sociale', ha preso parte anche la segretaria nazionale Cisl, Annamaria Furlan, che ha sottolineato che "bisogna mettere al centro la persona perchè dimensione umana e lavoro sono tutt'uno. Il Paese deve ripartire dalle infrastrutture".
Il segretario generale Cisl Liguria, Luca Maestripieri, ha evidenziato la necessità di fare presto per la ricostruzione del ponte Morandi. "Positiva - ha detto - la nomina del sindaco Bucci in qualità di commissario alla ricostruzione, facendo un appello alla politica di procedere senza indugi per la realizzazione del terzo valico,della gronda per permettere a Genova di riprendersi dall'immane tragedia e per non perdere lavoro in una regione così gravemente ferita". Al convegno nazionale delle infrastrutture ha partecipato anche il segretario provinciale Cisl, Antonio Carro, intervenuto insieme a numerosi delegati dalla Spezia. "Grande partecipazione della Cisl - ha detto Carro - oggi a Genova. Un momento toccante è stato il ricordo delle vittime del ponte Morandi e di quelle del maltempo. Il convegno ha messo al centro del dibattito l'esigenza imprescindibile per il nostro paese e la nostra regione di realizzare le infrastrutture materiali ed immateriali per creare sviluppo, crescita e posti di lavoro.per la nostra provincia. Abbiamo bisogno di realizzare il terzo lotto della variante Aurelia,le opere previste dal piano regolatore portuale, la Pontremolese ancora a binario unico, cosi come importante è la realizzazione del nuovo ospedale del Felettino. Queste le priorità senza dimenticare la viabilità ordinaria e provinciale così duramente colpita in queste ore dal maltempo che ha provocato lo stato di grave dissesto idrogeologico in cui versa il nostro fragile territorio provinciale e regionale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

“Il nuovo Ospedale è un’opera imprescindibile per i cittadini del territorio" Leggi tutto
CISL
In vista della manifestazione che si terrà anche alla Spezia domani, venerdì 27 settembre. Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa