"Sporchiamoci le mani": i bambini (e non solo) imparano l'ecologia a Monterosso In evidenza

Due giornate per discutere di alcuni temi importanti per l'ambiente, ma anche per ripulire il borgo.

Lunedì, 24 Settembre 2018 20:48

 

Si è concluso con grande successo e partecipazione il Weekend Ecologico, le due giornate dedicate all’Ambiente e all’Ecologia organizzate dal Comune di Monterosso al Mare.

La manifestazione, organizzata con il supporto del Consorzio Turistico delle Cinque Terre, promossa dal Comune di Monterosso e patrocinata dal Parco Nazionale delle Cinque Terre e dal Centro di Educazione Ambientale del Parco Nazionale delle Cinque Terre, si inserisce in una campagna di sensibilizzazione verso i più piccoli, tutti i cittadini e verso i numerosi turisti che visitano i nostri borghi, in modo che possano diventare cittadini e turisti sempre più educati al rispetto ambientale.

Nella giornata di sabato, piazza Garibaldi ha ospitato esperti di settore, che con professionalità e competenza hanno illustrato studi, progetti e hanno guidato i partecipanti verso una riflessione costruttiva per trovare soluzioni condivise al fine di tutelare il nostro ambiente. Si sono affrontate diverse tematiche tra cui quelle legate al problema delle plastiche e micro-plastiche in mare, al ciclo di recupero dei materiali e all'incremento della temperatura globale

Gli organizzatori ringraziano Alessandra Rostagno (Comete srl), Alessio Ciacci (Personaggio Ambiente Italiano 2013, Assessore all’Ambiente del Comune di Capannori 2007 - 2013 e Presidente di Osservatori Rifiuti Zero) Stefano Amoroso (Cea), Lorenzo Viviani (Biologo e pescatore professionista, Commissione Agricoltura, Camera dei Deputati), Silvia Olivieri, (Associazione Worldrise) Matteo Nembri (Ganema - monitoraggio e ottimizzazione efficienza energetica), Emanuele Raso (Geologo e ricercatore, Università Federico II di Napoli) e Luca Lombroso (Meteorologo e divulgatore ambientale).

Grande successo anche in Piazza Belvedere dove i bambini e i ragazzi hanno potuto imparare divertendosi grazie agli stands interattivi sulla biodiversità, allestiti e curati dai Carabinieri Forestali di Lucca e sotto la supervisione del personale della Stazione Carabinieri "Parco Cinque Terre". Tanto divertimento per bambini e genitori che hanno partecipato ai laboratori creativi di Andrea Sarzi Braga in collaborazione con Tetrapak, e allo stand educativo proposto dal Cea (Centro di Educazione Ambientale del Parco Nazionale delle Cinque Terre) per proteggere il nostro mare dalle plastiche.

Domenica 23 settembre è stata dedicata all’azione sul campo, con “Sporchiamoci le Mani!”: dalle 14 alle 17 tantissimi bambini e bambine entusiasti, armati di sacchetti e sacchetti, hanno dato il buon esempio svolgendo attività di pulizia e raccolta rifiuti nel proprio paese. Hanno raccolto plastica abbandonata, mozziconi e rifiuti di diverso genere in vari punti del territorio comunale. Sotto la supervisione degli di eco-vigili della ditta IdealService. Per i più piccoli l’attività di raccolta ha assunto un aspetto ludico, trasformandosi in una “gara” tra due squadre che ha visto consacrato il vincitore e “diplomati” tutti i partecipanti.

A conclusione si sono svolte attività di recupero e valorizzazione dei giardini comunali. Esperti della cura del verde e del giardinaggio hanno guidato e coinvolti i bambini insieme ai genitori per piantare nuove piante e fiori.

Un bilancio davvero positivo e una comunità che si muove compatta per il bene e la tutela dell’ambiente. Un ringraziamento a tutti i bambini che con il loro entusiasmo e il loro impegno hanno contribuito a rendere più bello e pulito il nostro borgo.

L’amministrazione comunale mostra una sincera gratitudine a tutti i volontari che hanno messo a disposizione tempo e lavoro per l’ottima riuscita del Weekend Ecologo

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

Ottimi risultati per il progetto "Adotta un nonno". Leggi tutto
Comune di Monterosso
Nell'ordinanza, variazioni anche alla sosta nell'area del mercato del giovedì. Leggi tutto
Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa