Muscoli e ostriche sotto controllo, Asl e Capitaneria rinnovano l'accordo In evidenza

Prosegue la convenzione per l’attività di campionamento e controllo delle aree adibite a molluschicoltura.

Sabato, 15 Settembre 2018 11:20


L’accordo di collaborazione prevede il supporto logistico della Guardia Costiera nell’attività di monitoraggio e sorveglianza sanitaria delle aree di allevamento e raccolta di mitili e ostriche svolta dal personale specializzato di Asl5 e di Arpal. L’attività di campionamento e controllo sarà effettuata con cadenza mensile (con intensificazione nel periodo da maggio a settembre) nelle sette zone adibite a molluschicoltura presenti nella rada portuale, a Porto Venere e all’Isola Palmaria.

L’accordo, firmato nella sede della Capitaneria di Porto dal Comandante Capitano di Vascello Massimo Seno e dal Direttore della S.C. Igiene degli alimenti di origine animale Mino Orlandi, rafforza la collaborazione tra la Guardia Costiera e l’Azienda Sanitaria, già da anni impegnate assieme nei controlli quotidiani sull’intera filiera della pesca.

“Credo molto nell’importanza delle sinergie tra le istituzioni per perseguire l’interesse pubblico con maggiore efficacia ed efficienza – afferma il Comandante Massimo Seno –. In questo senso, con l’Azienda Sanitaria abbiamo stretto da tempo validi rapporti di collaborazione. L’attività di controllo lungo l’intera filiera ittica, che il nostro Nucleo operativo pesca svolge con i veterinari e tecnici della prevenzione dell’Asl, consente di operare verifiche a 360 gradi, evitando sovrapposizioni di competenze e riducendo l’impatto negativo che la ripetizione dei controlli avrebbe sulle attività commerciali”.

“Gli interventi sulla filiera dei molluschi bivalvi, settore trainante oltre che storico dell’economia spezzina, vengono effettuati avvalendosi della professionalità del personale della Guardia Costiera – spiega il dottor Mino Orlandi – consentendo l’ottimizzazione delle risorse e il potenziamento delle collaborazioni già avviate con la Capitaneria di Porto della Spezia, che negli anni hanno permesso di ottenere risultati rilevanti nella tutela della salute pubblica e dei consumatori”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Asl V

Ospedale Sant'Andrea, Via Vittorio Veneto, 197
19124 La Spezia

Tel. 0187 026198

www.asl5.liguria.it

Ultimi da Asl V

L’Associazione sindacale USI – Unione Sindacale Italiana ha proclamato lo sciopero per il 27 settembre 2019. Leggi tutto
Asl V
Un nuovo radiofarmaco che andrà a colpire solo le cellule malate. Leggi tutto
Asl V

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa