Stampa questa pagina

Fondi per promuovere la competitività del settore agricolo e forestale In evidenza

La Regione approva il bando per le attività formative del PSR 2014-2020.

Mercoledì, 12 Settembre 2018 21:39

Approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Stefano Mai, il bando per la presentazione delle proposte formative e delle domande di sostegno e di pagamento della misura M01.01 “azioni di formazione e acquisizioni di competenze” del Psr - Programma di sviluppo rurale 2014-2020.

 

“Il bando – spiega l’assessore Mai - promuove il trasferimento delle conoscenze, delle innovazioni e delle informazioni, a favore degli imprenditori e degli addetti nei settori dell’agricoltura e della forestazione. L’obiettivo è incentivare e sostenere la formazione e promuovere la competitività del settore agricolo e forestale, l’uso efficiente delle risorse e delle prestazioni ambientali e realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato e sostenibile delle economie e delle comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento dei posti di lavoro”.

Le domande, per un budget complessivo di 1 milione e 750 mila euro, potranno essere presentate da imprenditori agricoli, titolari di imprese forestali, amministratori e dipendenti di gestori del territorio, microimprese, piccole imprese o medie imprese.

Le domande potranno essere presentate in tre finestre di apertura: dal 2 ottobre 2018 al 20 novembre 2018 (per un valore di 550 mila euro); dal 2 aprile 2019 al 15 maggio 2019 (per un valore di 580 mila euro); dal 2 ottobre 2019 al 20 novembre 2019 (per un valore di 620 mila euro).

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

In memoria delle vittime dell'attentato del novembre 2003. Leggi tutto
Regione Liguria
L'esito dovrà arrivare entro 60 giorni. Leggi tutto
Regione Liguria

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa