Sarzana, Bando per le borse lavoro: 26 i percorsi previsti In evidenza

Le domande scadono l'8 ottobre 2018.

Venerdì, 07 Settembre 2018 14:22


La giunta ha deliberato le linee guida per il bando, che sarà pubblicato domani, per percorsi di attivazione ed inclusione sociale (“borse lavoro”) per persone disoccupate da più di 12 mesi e residenti nel Comune di Sarzana da almeno sei mesi.

Il bando ha lo scopo di attivare percorsi di integrazione sociale ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale n. 283 del 07.04.2017, ad oggetto Approvazione “Linee di indirizzo regionali per i percorsi finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione”.

Ha così commentato il sindaco Cristina Ponzanelli: “Come annunciato in campagna elettorale, la volontà è offrire a tutti le stesse opportunità: segue questa direzione il bando, al quale potrà partecipare chiunque risponda ai requisiti esposti garantendo quindi ad ognuno, partendo dalle stesse condizioni, le stesse opportunità e gli stessi servizi.”

I percorsi di inclusione sociale attiva previsti da bando, ai sensi dell'art. 3, lettera d, della D.G.R. sopra citata, saranno attivabili a favore di persone in stato di disagio sociale e a rischio di esclusione. Nell’ambito di questi percorsi, a fronte di un sostegno economico, sarà richiesto alla persona un impegno a svolgere attività di pubblica utilità, a partecipare a attività di socializzazione e/o percorsi di formazione volti a garantire un recupero delle autonomie sociali e un minimo livello di sussistenza.

Con il bando l'Amministrazione, nell'ottica della pubblicità, trasparenza e correttezza dell'azione amministrativa, ha inteso dare risposta alla necessità di regolamentare gli inserimenti lavorativi e di renderli pubblici, in modo che coloro che presentano i requisiti richiesti possano presentare domanda.

Sarà in tal modo anche rispettato un principio di rotazione annuale, che consentirà a un maggior numero di soggetti di accedere al beneficio. Ha quindi commentato l'assessore alle politiche del lavoro Stefano Torri: "restituiamo così il ruolo naturale di ammortizzatore sociale alle borse lavoro. Chiunque potrà accedere a questo strumento, attraverso un bando pubblico e garantendo quindi a chiunque le stesse garanzie e opportunità".

Potranno presentare domanda i soggetti maggiorenni residenti nel Comune di Sarzana da almeno sei mesi al momento della pubblicazione del bando, che abbiano un ISEE in corso di validità non superiore a 7.500,00 € e siano disoccupati da almeno dodici mesi. Ulteriore requisito per la partecipazione è il mancato possesso di immobili, in Italia o all'estero.

Per tutti i percorsi i costi amministrativi e la quota INAIL sono a carico del Comune di Sarzana.

Sono previsti 26 percorsi: 16 per il decoro urbano e lo sfalcio erba, 10 per servizi amministrativi vari (supporto a servizi comunali, enti no profit, istituti scolastici). I percorsi avranno la durata massima di un anno.

Le domande, che saranno compilate sul modulo allegato al bando, dovranno essere presentate al protocollo del Comune dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 12, improrogabilmente entro le ore 12 dell'8 ottobre 2018.

Verranno assegnati punteggi sulla base del valore ISEE, della numerosità del nucleo familiare, della presenza di minori e/o disabili. A seguito della formazione di apposita graduatoria, che avrà la durata di un anno, i beneficiari verranno assegnati alle diverse tipologie di percorso previste dal bando.

Sia il bando che il modulo di domanda sono reperibili sul sito del Comune di Sarzana e all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, piazza Matteotti, 1. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi ai Servizi Sociali, tel. 0187604326 – 0187604327 – 0187604328.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: urp@comunesarzana.gov.it

 

www.sarzana.org

Ultimi da Comune di Sarzana

Lordinanza colpisce sia chi svolge in prima persona l'attività di meretricio sia i potenziali clienti Leggi tutto
Comune di Sarzana
Tutti i week-end ci saranno tre presidi in più e unità cinofile addestrate. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa