Parco delle Cinque Terre e Capitaneria di Porto di Levanto, parola d'ordine: cooperazione In evidenza

Per la sicurezza delle persone e la tutela dell'ambiente.

Lunedì, 13 Agosto 2018 19:42
Nei giorni scorsi, a Levanto, il Direttore del Parco Nazionale delle Cinque Terre Ing. Patrizio Scarpellini ha incontrato il Maresciallo Sergio Petruzzello, Comandante Ufficio locale marittimo di Levanto, esprimendo apprezzamento per l'attività di vigilanza svolta a tutela dell'Area Marina Protetta.

Il Direttore del Parco Nazionale ha ribadito la necessità di cooperare per fornire un servizio sempre più rispondente alle esigenze di tutti i fruitori del mare soprattutto in un periodo come questo in cui, lungo la fascia costiera del Parco Nazionale e all'interno dell'Area Marina Protetta, la presenza di turisti e residenti aumenta notevolmente.

Le ferie agostane rendono, infatti, ancora più pressante la necessità di un monitoraggio serrato. L'Ente Parco e la Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, secondo un piano consolidato da anni, garantiscono la sicurezza in mare dei bagnanti, attuano un sistema di controllo, in particolare nei confronti dei diportisti, nonché tutela dell'ambiente marino.

E' noto, infatti, che l'inosservanza delle più elementari norme di sicurezza e l'imprudenza in mare sono spesso causa di incidenti con gravi conseguenze per le persone e spesso anche per l'ambiente.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Anche per il 2022 confermato e potenziato l'impiego di manutentori esperti nella gestione e valorizzazione della rete escursionistica REL Parco Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa