Levanto, nel 2017 raccolta differenziata al 72,85% In evidenza

Novità in arrivo per potenziare ulteriormente il ritiro dei rifiuti durante il periodo estivo.

Mercoledì, 30 Maggio 2018 17:34

 

Arriva l’estate e scatta a Levanto il piano per una gestione sempre più efficiente del servizio di raccolta rifiuti, con un calendario per il ritiro della spazzatura che era stato “rinforzato” già a partire dalla scorsa fine di marzo per ciò che concerne le utenze commerciali e che adesso viene ulteriormente implementato con interventi mirati soprattutto a migliorare il decoro urbano concentrandosi anche sullo svuotamento dei cestini posti lungo le strade e sulle spiagge e destinati agli utenti “itineranti”.


Il tutto mentre i dati ufficiali comunicati dalla Regione per il 2017 fissano ad un confortante 72,85% la percentuale di differenziata raccolta ed inviata alo smaltimento dal Comune rivierasco.

“Anche a seguito di alcune criticità che si erano manifestate lo scorso anno e che ci erano state fatte presenti dai titolari delle attività produttive – spiega il vicesindaco Luca Del Bello, che cura il settore attraverso la delega all’Ambiente – dallo scorso 26 marzo è in vigore un servizio di ritiro dei rifiuti che ha già aumentato il numero dei giorni di conferimento e modificato gli orari per alcune tipologie, in modo da renderlo compatibile con le esigenze di consegna delle merci ai negozi da parte dei fornitori senza intralciare le attività che si svolgono quotidianamente in paese, soprattutto nelle aree pedonali e in quelle a traffico limitato”.

Oggi, infatti, il ritiro dei rifiuti indifferenziati è di quattro giorni la settimana; di sette per l’umido; di cinque per la plastica; di sei per il cartone; di quattro per le cassette.
Inoltre, cartone, cassette e plastica vengono raccolti nel pomeriggio, mentre per le altre tipologie di rifiuti il giro dei mezzi di trasporto viene effettuato durante la mattinata.

Del Bello preannuncia però altre due novità: “Innanzitutto, dal 15 giugno al 15 settembre i cestini che raccolgono i rifiuti di piccole dimensioni, soprattutto gli involucri del cibo di strada consumato durante il passeggio e sulle spiagge, verranno svuotati, oltre che la mattina dalle 6 dalle 12, anche il pomeriggio dalle 14 alle 20. In secondo luogo, abbiamo accolto una specifica richiesta dei titolari o gestori dei campeggi ed esteso a tutti i giorni, tranne il mercoledì, il ritiro dei rifiuti indifferenziati, che queste strutture producono in quantità più elevate rispetto ad altre tipologie commerciali. Insomma, siamo pronti ad affrontare l’estate con le necessarie correzioni rispetto al passato e il potenziamento che ci era stato espressamente richiesto e che abbiamo valutato necessario per rendere il servizio più funzionale e il paese più decoroso”.

Il tutto mentre la Regione ha certificato che nel 2017 la raccolta differenziata si è attestata al 72,85%, superando quindi di quasi otto punti la soglia (fissata al 65%) stabilita come “obiettivo di legge”.
“Siamo sulla strada giusta – è il commento conclusivo di Del Bello – e questo risultato si deve alla sensibilità della stragrande maggioranza degli utenti (privati e commerciali) e della cura e dell’attenzione con cui gli operatori (del Comune e della cooperativa Maris) impiegati in questo delicato settore mettono quotidianamente nello svolgimento dei loro compiti. A tutti va il sincero ringraziamento dell’amministrazione”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Levanto

Nell'ambito dell'iniziativa La biblioteca... si legge su Facebook. Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa