Deiva, premio Ecofesta alla tradizionale "Frisciolata"

Il marchio nazionale "Ecofesta 2012" ha individuato manifestazioni realizzate con particolare attenzione verso l'ambiente e alla promozione della riduzione di rifiuti e adozione di opportune misure di gestione e la scelta di materiali riutilizzabili e compostabili.

Domenica, 10 Marzo 2013 17:47

Lo scorso 13 agosto Deiva Marina ha ospitato un progetto "EcoFeste" realizzato con il contributo di Regione Liguria e Servizio Ambiente della Provincia della Spezia, la manifestazione è stata la "Frisciolata", consolidato appuntamento estivo con la degustazione di frittelle pastellate e frittura di pesce azzurro a cura del comitato "Amici della Friscolata".
Giovedì 14 Marzo, alle ore 11,00 presso l'Auditorium de Ferrari a Genova, nel corso della Conferenza stampa di chiusura e presentazione dei risultati del progetto Ecofeste 2012, saranno premiate le Amministrazioni sul cui territorio si sono svolte le ecofeste più sostenibili, sarà presente in veste di Comune premiato per la Provincia della Spezia anche Deiva Marina con le amministrazioni dei comuni di: Framura, Castelnuovo Magra e Portovenere.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Deiva Marina

Ha riaperto i battenti anche la biblioteca civica e nella Torre Saracena riprende la programmazione delle aperture estive per consentire la visita alla mostra permanente di 39 icone russe Leggi tutto
Comune di Deiva Marina
L'amministrazione di Deiva Marina risponde al presidente della Provincia e sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. Leggi tutto
Comune di Deiva Marina

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa