Levanto, gestione della tassa di soggiorno, al via la commissione permanente Comune-operatori turistici locali In evidenza

Con l'incontro di ieri il comune di Levanto e gli operatori turistici locali hanno concordato la costituzione di una commissione permanente.

Sabato, 31 Marzo 2018 11:33

Con un incontro tenutosi venerdì 30 marzo nell’ufficio del sindaco, Ilario Agata, il Comune di Levanto e gli operatori turistici locali hanno concordato la costituzione di una commissione permanente che si occuperà della gestione delle risorse introitate dall’ente rivierasco attraverso l’imposta di soggiorno.


Il nuovo organismo, del quale faranno parte rappresentanti l’amministrazione comunale, le associazioni di categoria, il consorzio turistico “Occhio blu” e l’associazione delle attività extralberghiere (in via di costituzione), si riunirà almeno due volte l’anno: una due mesi prima della redazione del Bilancio preventivo ed una entro il mese successivo l’approvazione di quello consuntivo.


Ma potrà essere convocato anche nel caso si verifichino situazioni che rendano necessario adottare provvedimenti con tempestività per affrontare eventuali criticità o intraprendere nuove iniziative a stagione turistica in corso.
Durante la riunione, il sindaco, Ilario Agata, ha ribadito che, come previsto dal “Patto per lo sviluppo strategico del turismo” siglato lo scorso anno con la Regione Liguria, la destinazione degli introiti annuali dell’imposta (che costituisce parte integrante del Bilancio comunale) viene suddivisa investendo almeno il 60% per la promozione dell’accoglienza, la comunicazione e il marketing turistico, anche con accordi sovracomunali finalizzati alla promozione di un’area vasta, o comunque per interventi e servizi ad alta valenza turistica o alla copertura delle spese per eventi e dei costi per l’ufficio di informazione turistica (Iat), mentre un massimo del 40% è destinato al miglioramento del decoro della cittadina e ad investimenti infrastrutturali con finalità turistiche.


La costituzione della Commissione segna quel un passaggio determinante per la gestione trasparente e condivisa delle risorse derivanti dall’imposta di soggiorno che era stato auspicato recentemente dagli operatori del settore e garantito dall’amministrazione comunale.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Levanto

Nell'ambito dell'iniziativa La biblioteca... si legge su Facebook. Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa