Gallo: "I miglioramenti, dei singoli come del collettivo, sono lampanti" In evidenza

Alla vigilia della sfida del "Picco" contro la Salernitana, mister Fabio Gallo esalta i miglioramenti della squadra mettendo in guardia i suoi dalle insidie del match contro i campani.

Giovedì, 22 Febbraio 2018 16:00

"La Salernitana è squadra difficile da affrontare, guidata da un tecnico esperto, con un ottimo reparto offensivo, che ha qualità oltre a grande rapidità. Dei prossimi tre impegni ravvicinati l’impegno di domani per noi è il più importante, ragioniamo un passo alla volta. A Novara un primo tempo con poca reattività, poi meglio nella ripresa, quando abbiamo preso maggiore consapevolezza; avremmo anche potuto porter portar via l’intera posta. Qualche decisione arbitrale storta ha condizionato, peccato perché conosciamo bene le qualità di Di Martino.

I miglioramenti, dei singoli come del collettivo, sono lampanti; ora inizia un nuovo campionato e dobbiamo farci trovare pronti. La bravura di una squadra è quella di non ripetere gli errori commessi; a Novara un buon inizio di gara al contrario di quanto accaduto contro il Venezia.
Partite maschie? A livello di ‘ignoranza calcistica' non ci manca nulla; se sarà necessario metterla sul piano fisico, ma dubito che sarà il caso venerdì sera dato il tasso tecnico dei campani, saremo pronti a battagliare, come sempre.

A livello di convocati non avremo Gilardino e Palladino, mentre Ammari’ è il più pronto al rientro, forse già dalla prossima settimana. Per domani sera mi porto ancora dei dubbi, valuterò durante la rifinitura di oggi, sceglierò dopo essermi confrontato con i miei collaboratori. In avanti non ho ancora deciso, i tre attaccanti stanno bene e sono vogliosi di dare il proprio contributo; deciderò anche in funzione delle caratteristiche degli avversari. Un allenatore ha il compito di fare in modo che il suo staff, come la squadra, renda al meglio, per il bene di tutti. Massima stima per De Fraia a cui auguro il meglio.

Mora? Sta lavorando e spingendo ogni giorno; si sta adattando al nostro sistema di gioco e alla nostra metodologia di lavoro. Per quanto riguarda Mastinu, giocatori di qualità, con quelle caratteristiche, devono giocare per trovare convinzione e continuità; lui è migliorato tanto e può migliorare molto ancora; ci sta dando risposte importanti.

Il campionato per ora ha detto che l’Empoli e il Foggia sono le squadre più in forma del momento, aiutate anche dalla buona sorte; ma Frosinone e le squadre di alta classifica sono formazioni di assoluto valore".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Spezia Calcio

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Ultimi da Spezia Calcio

"Contento di aver segnato il gol che ha dato il via alla rimonta, ma oggi avremmo meritato senza dubbio il successo; martedì ad Ascoli per dare il massimo". Leggi tutto
Spezia Calcio
Il tecnico delle Aquile analizza il pareggio-beffa contro il Perugia. Leggi tutto
Spezia Calcio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa