La CGIL dedica Avanti Popolo ad Angelo Bertacchini In evidenza

"Un dramma inaccettabile, che ci lascia attoniti".

Venerdì, 22 Settembre 2017 14:57

 

“Dedichiamo l’edizione 2017 di Avanti Popolo ad Angelo Bertacchini; a lui e a tutti quelli che muoiono sul lavoro e per mancanza di lavoro” - così Matteo Bellegoni, Segretario generale della Camera del Lavoro della Spezia, che continua - “Abbiamo il cuore gonfio di tristezza e ci stringiamo attorno alla famiglia di Angelo. La sua è una storia di solitudine e di indifferenza. Troppo spesso perdere il lavoro a cinquanta anni significa perdere anche la dignità, il rispetto sociale e cadere in un vortice di disperazione. La storia di Angelo è un dramma inaccettabile, che ci sgomenta e ci lascia attoniti. Bisogna lavorare assieme, sindacati, forze politiche, istituzioni per creare tutele e protezioni per lavoratori e piccoli imprenditori che sono espulsi dal mondo del lavoro, vittime di logiche di mercato spietate e del pensiero unico ultra liberista, attraverso percorsi di sicurezza sul lavoro, formazione continua, accesso al credito, servizi specifici di welfare e supporto psicologico. La storia di Angelo non deve ripetersi”.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Il 28 maggio nella Sala Consiliare della Provincia la CGIL organizza l'Assemblea dei dipendenti pubblici con il segretario nazionale della Fp Cgil Federico Bozzanca Leggi tutto
CGIL
Con l'auspicio che il posto non resti a lungo vacante. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa