La CGIL dedica Avanti Popolo ad Angelo Bertacchini In evidenza

"Un dramma inaccettabile, che ci lascia attoniti".

Venerdì, 22 Settembre 2017 14:57

 

“Dedichiamo l’edizione 2017 di Avanti Popolo ad Angelo Bertacchini; a lui e a tutti quelli che muoiono sul lavoro e per mancanza di lavoro” - così Matteo Bellegoni, Segretario generale della Camera del Lavoro della Spezia, che continua - “Abbiamo il cuore gonfio di tristezza e ci stringiamo attorno alla famiglia di Angelo. La sua è una storia di solitudine e di indifferenza. Troppo spesso perdere il lavoro a cinquanta anni significa perdere anche la dignità, il rispetto sociale e cadere in un vortice di disperazione. La storia di Angelo è un dramma inaccettabile, che ci sgomenta e ci lascia attoniti. Bisogna lavorare assieme, sindacati, forze politiche, istituzioni per creare tutele e protezioni per lavoratori e piccoli imprenditori che sono espulsi dal mondo del lavoro, vittime di logiche di mercato spietate e del pensiero unico ultra liberista, attraverso percorsi di sicurezza sul lavoro, formazione continua, accesso al credito, servizi specifici di welfare e supporto psicologico. La storia di Angelo non deve ripetersi”.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Il rappresentante della Cgil è rammaricato per la mancata unità tra i sindacati. Leggi tutto
CGIL
Le ragioni della protesta. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa