Progetto LIFE PARC, convegno a Sarzana martedì 4 dicembre

Petromyzon And River Continuity (P.A.R.C.) è un progetto finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del LIFE+ 2007, promosso dall'Ente Parco di Montemarcello-Magra in collaborazione con la Regione Liguria, la Provincia della Spezia, il DI.S.T.A.V. (Dipartimento di Sicienze della Terra, dell'Ambiente e della Vita - Università degli Studi di Genova) e Legambiente.

Venerdì, 30 Novembre 2012 00:37

L'obiettivo principale è stato il miglioramento dello stato di conservazione della Lampreda di mare, della Cheppia, del Vairone, della Rovella e del Barbo all'interno del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra.

Lungo il corso dei Fiumi Magra e Vara queste specie sono minacciate da interventi quali escavazioni in alveo, cementificazione delle sponde, sbarramenti o inquinamento che mettono a rischio l'ecosistema.

Il progetto ha realizzando azioni concrete di ripristino della continuità fluviale ed ecologica dei fiumi Magra e Vara che risulta fondamentale per il mantenimento e l'incremento delle specie in questione e in particolare della Lampreda di mare (specie a rischio di estinzione in Italia).

Il convegno di martedì 4 dicembre (in allegato il programma completo):

Nella sessione mattutina i partner interverranno presentando i risultati del progetto. Al termine degli interventi si aprirà una sessione di dibattito.

Nel pomeriggio è prevista la Tavola Rotonda sul tema "Il ruolo dei parchi per la conservazione della biodiversità fluviale".

Introdurrà i lavori Giulio Conte (CIRF, Ambiente Italia), parteciperanno al tavolo di discussione: Giampiero Sammuri (Presidente Federparchi), Susanna D' Antoni (ISPRA), Marino Fiasella (Commissario Provincia della Spezia), Osvaldo Angeli (Presidente Provincia Massa-Carrara), Renata Briano (Assessore Ambiente Regione Liguria), Antonio Nicoletti (Responsabile nazionale aree protette e biodiversità Legambiente) con il coordinamento di Patrizio Scarpellini (Direttore Parco Regionale Montemarcello-Magra).

La partecipazione è gratuita. E' gradita conferma di partecipazione (compila la scheda di iscrizione in allegato).

Ai partecipanti sarà distribuito il volume "Le buone pratiche per la tutela del paesaggio e delle risorse fluviali" ed altro materiale informativo sulla gestione della biodiversità.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco di Montemarcello Magra

"I parchi, uno strumento fondamentale per gestire una ripartenza verso un nuovo modello di sviluppo rispettoso della biodiversità". Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa