Carispezia Termo: pronto riscatto ad Ariano Irpino

La Carispezia Termo c'è!. Successo importante per il collettivo diretto da De Santis contro l'Ariano Irpino, una delle squadre favorite ai nastri di partenza. La formazione bianconera, dopo la sconfitta subita domenica scorsa nel derby cittadino contro la Elite Virtus, riesce con un pronto riscatto a dimostrare di essere una formazione che può ambire alle zone alte della classifica.

Domenica, 18 Novembre 2012 21:53

Buona partenza delle bianconere perfette nella prima frazione di gioco quando dopo la palla a due lasciano al palo le avversarie che non riescono a stare a ruota, le spezzine al termine della prima frazione sono sul +10 (13-23). Non è oro tutto quel che luccica, la Carispezia Termo se ne accorge nella seconda frazione, infatti il vantaggio si scioglie come neve al sole, un black out di Templari e compagne permette alle padrone di casa di riportarsi in pista e andare al riposo sul +2 ( 35-33). La ripresa della gara è un testa a testa dove la Carispezia Termo riesce a mettere in campo personalità; Micovic e Grasso sono le punte di diamante delle campane che replicano a una buona Reke (21 punti a fine gara). Con una grande prova di squadra le spezzine riescono a portare a casa il risultato e chiudono al suono della sirena di fine gara con 6 lunghezze di vantaggio (62-66).

Grande carattere delle spezzine che non si sono fatte intimorire dal caloroso e corretto pubblico campano che ha sostenuto la propria squadra. La Carispezia Termo è finalmente "squadra", con tutte le atlete che sono riuscite a dare il proprio contributo. Reke è super con 21 punti bene anche Templari.

«Sono contento – spiega coach De Santis al termine del match – le ragazze sono state molto brave e sono riuscite a vincere una partita importante su un campo difficile. Una vittoria ottenuta con le unghie e i denti. Finalmente ho visto un po' di personalità e tutte le atlete dare il loro apporto».

Domenica prossima (h.18) al Palasprint arriva il Siena.

Gruppo L.P.A. Ariano Irpino – Carispezia Termo La Spezia 62-66 (13-23, 35-33, 51-49)

Ariano Irpino: Paparo 9 (3/5 1/4), Calandrelli (0/1 0/1), Marciano n.e., Aversano, Albanese n.e., Ferazzoli 6 (2/4), Dominguez 2 (1/3), Grasso 17 (8/19), Micovic 22 (4/11 1/5), Narviciute 6 (3/4). All.Leonetti. T2:21/47 T3:2/10 TL:14/22.

Carispezia Termo: Consolini 6 (0/2 2/5), Reke 21 (2/7 2/4), Templari 18 (5/9 2/7), Giorgi 4 (2/4), Russo n.e., Costa 8 (4/8 0/2), Tripalo 2 (1/5), De Mattei n.e., De Pretto 4 (2/3 0/1), Denti 3 (1/1).All. De Santis. T2: 17/39 T3: 6/19 TL:14/17.

Arbitri: Giuseppe Petrone di Fiscino (Sa) e Fabio Pagano di Scafati (Sa).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Cestistica Spezzina Carispezia Termo

L'anno scorso a Carugate nel girone nord, scuola Costa Masnaga, ha pure vinto un europeo Under 16 con la nazionale. Leggi tutto
Cestistica Spezzina Carispezia Termo

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa