Santo Stefano di Magra: al via ai lavori per il "centro di raccolta di rifiuti urbani differenziati" In evidenza

Il Comune informa che nell'ambito dei servizi al cittadino, in materia ambientale connessi al trattamento e conferimento dei rifiuti, è in corso la consegna delle compostiere domestiche e nei prossimi giorni è prevista la consegna dei lavori per la realizzazione del centro comunale di raccolta dei rifiuti urbani differenziati.

 

Sabato, 09 Aprile 2016 15:25

 

Le compostiere domestiche sono consegnate ai richiedenti, previo appuntamento telefonico: il Comune sta provvedendo a chiamare i singoli utenti che hanno fatto richiesta per il ritiro presso il deposito sito alla ex Ceramica Vaccari.

Il cantiere del centro comunale di raccolta dei rifiuti urbani differenziati, in località Vedicella che sarà avviato lunedì 11 Aprile, avrà una durata di 90 giorni, il costo complessivo dell'opera è di € 80.000.

Con il mese di Settembre i cittadini potranno usufruire di un sito ove conferire autonomamente rifiuti ingombranti e differenziati di provenienza domestica. Il "Centro di raccolta di rifiuti urbani differenziati" completa il sistema di raccolta domiciliare operativo ormai da un anno e si prefigge di aumentare ulteriormente la percentuale di raccolta differenziata raggiunta dalla comunità di Santo Stefano di Magra.


L'Assessore all'Ambiente Angelo Zangani commenta con soddisfazione il punto d'arrivo raggiunto per la realizzazione del centro comunale di raccolta, che sarà a disposizione di tutti i cittadini per agevolare il conferimento dei rifiuti differenziati.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Ultimi da Comune di Santo Stefano di Magra

"La caduta del ponte di Albiano ha aperto gli occhi a tutti sulla fragilità viaria", le parole del sindaco di Santo Stefano Paola Sisti. Leggi tutto
Comune di Santo Stefano di Magra
Il sindaco ha assunto anche l'impegno a riportare le richieste in sede regionale e governativa. Leggi tutto
Comune di Santo Stefano di Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa